Covid, Mortaruolo: “Puntare sulla presenza capillare dei medici di base sul territorio”

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo
Comunicato Stampa – Gabriele Pastore, Ufficio Stampa Consigliere Mortaruolo

Sono intervenuto questa mattina alla prima audizione della Commissione Speciale “Aree Interne” per fare un punto sull’emergenza Covid-19. La pandemia ci sollecita a una riprogettazione della medicina del territorio a partire dalla presenza capillare dei medici di base nei nostri piccoli Comuni delle aree interne per garantire l’assistenza sanitaria primaria e la continuità assistenziale. Ed è necessario che tutte le Aziende Sanitarie della Campania, con la stessa sollecitudine mostrata dall’ASL di Benevento (unica a fare il monitoraggio), provvedano in tempi rapidissimi a censire le zone carenti.In questi anni più volte ho sottolineato la necessità di puntare sui medici di famiglia, sull’assistenza domiciliare, sulle cure domiciliari per alleggerire il carico delle strutture ospedaliere.Dobbiamo rimettere la persona e il territorio al centro del sistema sanitario, facendo diventare il concetto di prossimità un elemento determinante“. Così Erasmo Mortaruolo, Consigliere regionale della Campania.





Print Friendly, PDF & Email