Ponte, la nuova sede della Pro Loco nei locali della stazione

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo

La Pro Loco Ad Pontem restituisce alla “Città di Ponte” la Stazione Ponte-Casalduni

Era il 17 febbraio 2021 quando la Pro Loco Ad Pontem Aps ha avviato l’iter per dare a Ponte un nuovo luogo d’incontro, il più significativo dello sviluppo moderno della cittadina, con oltre 160 anni di storia.

Affermare che la Pro Loco Ad Pontem Aps ha finalmente trovato una sede degna di tale nome è certamente riduttivo, questa iniziativa contribuirà a dare nuova vita ad un parte di territorio vocato a naturale luogo d’incontro.

Il Presidente Maria Nave, in rappresentanza di tutto il direttivo, annuncia, con grande soddisfazione e non poca emozione, che finalmente ha raggiunto l’obiettivo di dare ai pontesi e ai soci della Pro Loco Ad Pontem Aps una bella sede, avendo ora in uso i locali della nota stazione ferroviaria di Ponte-Casalduni.

La silenziosa costanza, il continuo relazionarsi con la direzione delle Ferrovie e la pazienza dei volontari impegnati per lungo tempo in questa attività con determinazione hanno consentito di raggiungere questo lusinghiero risultato.

A breve ci sarà l’inaugurazione al fine di rendere partecipi, di quella che la Pro Loco Ad Pontem Aps considera una iniziativa di alto valore culturale e il più bel regalo da fare alla propria Comunità.

Qui potranno essere realizzate varie attività che certamente coinvolgeranno innanzitutto il gruppo giovani della Pro Loco, il gruppo dei veterani e quanti si mostreranno impegnati a voler ridare slancio alla “Città di Ponte”.





Print Friendly, PDF & Email