Missili su Odessa, muore neonato: la guerra di Putin non si ferma neanche per la Pasqua ortodossa

postato in: Notizie dal mondo | 0
Condividi articolo
Fonte Agenzia DIRE –  www.dire.it

“La guerra di Putin non si ferma nemmeno per la Pasqua ortodossa. A Odessa, i missili russi colpiscono un palazzo residenziale uccidendo 8 persone, tra cui un neonato di 3 mesi. Orrore dopo orrore questa guerra si rivela per quello che è: una tragedia immane da fermare subito”. Lo scrive su twitter il sindaco di Roma Roberto Gualtieri.





Print Friendly, PDF & Email