Focolaio Covid in Campania: 25 positivi

postato in: Notizie dalla Campania | 0
Condividi articolo

Il focolaio Covid  mondragonese è più grave di quello che era potuto sembrare in un primo momento, i casi sono arrivati a 25. Rispetto ai dati positivi degli ultimi mesi a cui ci eravamo abituati purtroppo il trend nella zona è in crescendo. Il cosiddetto paziente zero è una partoriente, arrivata in ospedale per partorire e trovata positiva ma asintomatica. L’infezione al virus è partita dai Palazzi Cirio a Mondragone (Caserta), un complesso abitato in prevalenza da cittadini bulgari. Un residente nello stesso stabile è arrivato poche ore dopo in ospedale presentando sintomi compatibili con il coronavirus, aveva febbre e problemi respiratori. Quest’ultimo episodio ha fatto scattare tutte le misure sanitarie previste con test a tappeto sugli abitanti: 519 i test analizzati, 25 positivi e altri 63 tamponi da analizzare. Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha istituito una “zona rossa” nella cosiddetta area Cirio, dove risiedono circa 700 persone.

Print Friendly, PDF & Email