Cerreto Sannita, l’Amministrazione: “Solidarietà alle famiglie cerretesi di origine ucraina”

Condividi articolo
Comunicato Stampa – Ufficio Stampa Comune di Cerreto Sannita

Guerra in Ucraina, dall’amministrazione comunale vicinanza e solidarietà alle famiglie cerretesi di origine ucraina e alla comunità ucraina tutta, e piena collaborazione con istituzioni competenti e Caritas diocesana In merito alla triste e drammatica situazione in Ucraina, l’amministrazione comunale di Cerreto Sannita ha comunicato ai propri concittadini di essersi messa in contatto fin da subito con le istituzioni competenti e con la Caritas della Diocesi di Cerreto Sannita- Telese-Sant’Agata de’ Goti, sottolineando come, in questo momento, sia importare stare vicino alla comunità ucraina, dando il massimo supporto possibile in particolare alle famiglie cerretesi di origine ucraina, presenti nel nostro territorio che stanno soffrendo soprattutto per parenti ed amici che vivono e lavorano in Ucraina. Inoltre, per chi sta scappando dalla guerra è possibile conseguire lo status di rifugiato qui in Italia. Una
possibilità per restare sul territorio e una nuova opportunità.

Per approfondimenti e informazioni, è possibile possono contattare il Comune di Cerreto Sannita (tel. 0824 815211; whatsapp 3271545691; mail segreteria2@comune.cerretosannita.bn.it) oppure la Caritas diocesana (tel. 0824 860176; whatsapp 3714343566; mail segreteriacaritas@diocesicerreto.it). La guerra si è riaffacciata nel cuore dell’Europa, portando con sé morte e distruzione. No alla guerra “senza e senza ma” e piena solidarietà a tutti coloro che stanno soffrendo spaventati, nascosti o in fuga dai bombardamenti.

Print Friendly, PDF & Email