Benevento Longobarda, “Il Primo Duca” vi aspetta al Teatro Romano

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo
Riceviamo e pubblichiamo – Benevento Longobarda

Tutto pronto per la messa in scena de IL PRIMO DUCA, lo spettacolo di rievocazione storica organizzato da Benevento Longobarda con il supporto artistico della Compagnia Teatrale Solot di Benevento e con la partecipazione di vari gruppi di rievocazione storica con cui l’Associazione collabora da anni. Sabato 10 e domenica 11 settembre l’area archeologica del Teatro Romano di Benevento ospiterà la ricostruzione dettagliata degli eventi politici e delle battaglie che portarono alla fondazione del Ducato longobardo di Benevento per opera di Zottone nel 571 circa, in un periodo di grande turbolenza e instabilità politica. Partendo dalla guerra contro i Goti in Italia, che vide la partecipazione dei Longobardi, lo spettacolo farà rivivere tutte le vicende che portarono il popolo dalle lunghe barbe dapprima a essere fedeli alleati dei bizantini e poi a rompere questa alleanza per arrivare infine ad invadere l’Italia, recentemente pacificata dal generale Narsete, che sarà uno dei protagonisti dello spettacolo. Oltre a lui torneranno in scena Totila, Teia, Alboino, Audoino, Torrismondo e Turisindo, Giustiniano e Teodora, ma anche i civili, i soldati, gli uomini e le donne che vissero in quel periodo storico, pieno di violenze e di rivolgimenti bellici, durante il quale la forza delle armi si era sostituita alle leggi scritte. Al centro della trama ci sarà, ovviamente, la città di Benevento, la cui storia sarà raccontata attraverso la voce diretta dei suoi cittadini.

Complessivamente ci saranno cento rievocatori storici, provenienti da diverse parti d’Italia e da ben sei gruppi storici diversi: Fortebraccio Veregrense, Numerous Kyntanon, Historia Bari, Cavalieri del Giglio, Corvi di Giano, Ausculum in Apulia, che combatteranno al fianco dei rievocatori di Benevento Longobarda, così come fatto in diverse altre occasioni negli ultimi anni. Ad arricchire lo spettacolo anche la presenza dell’Associazione OrbiSophia, che da anni si prodiga per la diffusione del canto beneventano.

Il costo del biglietto è di 10 euro, più i diritti di prevendita (1.50 euro). I bambini sotto i dieci anni non pagano. Speriamo che possa essere un momento di divertimento per le famiglie ma anche di approfondimento storico, perchè il nostro intento rimane sempre quello di far conoscere la storia della città attraverso lo spettacolo. Vi aspettiamo al Teatro Romano. – INFO BIGLIETTI





Print Friendly, PDF & Email